CONCETTO

Infrastructure as Code

Che cos’è

Con infrastructure as code (IaC - Infrastruttura come Codice) si intende il processo di gestione e provisioning dell’infrastruttura attraverso file di definizione leggibili da una macchina: tratta la configurazione dell’infrastruttura alla stregua di software di programmazione. Questo sostituisce il modello tradizionale in cui l’infrastruttura come servizio viene creata manualmente, in genere tramite script di shell o altri strumenti di configurazione.

Quali problematiche risolve

La creazione di applicazioni native sul cloud richiede che l’infrastruttura sia a perdere e riproducibile. Deve essere inoltre scalabile su richiesta in modo automatizzato e ripetibile, potenzialmente senza intervento umano. Il provisioning manuale, infatti, non può soddisfare i requisiti di reattività e scalabilità delle applicazioni cloud native. Le modifiche manuali all’infrastruttura non sono riproducibili, si scontrano presto con i limiti in termini di scalabilità e introducono il rischio di errori di configurazione.

In cosa aiuta

Rappresentando le risorse del data center come server, sistemi di bilanciamento del carico e sottoreti come codice, i team operations possono disporre di un’unica fonte di verità per tutte le configurazioni e possono gestire il proprio data center in una pipeline CI/CD, implementando sistemi di controllo di versione e strategie di deployment.


Ultima modifica June 2, 2022: [all] Update relevant links (bba3069)